COMUNICATO Ce.M.O.N. Srl

 

Napoli, 14 giugno 2017

 

Gentile utente,

Cemon con fermezza e serietą conferma la sua partnership al progetto Medicina

Omeopatica Italiana.

Da oltre 45 anni Cemon Ź stato ed Ź al suo fianco sostenendola con rimedi omeopatici

eccellenti garantiti dal lavoro e dalla sapienza di illustri Omeopati che hanno contribuito

alla grande diffusione dell’Omeopatia. I prodotti oggi a marchio Cemon-Dynamis

rappresentano la perfetta evoluzione di questo lavoro di produzione, formazione ed

informazione in continuitą con la qualitą e l’attenzione per la Farmacopea Omeopatica

Tedesca.

 

Cemon desidera prendere le distanze da ciė che oggi viene presentato a lei dal gruppo

Boiron come medicinali UNDA. Questi medicinali non rappresentano in nessun modo

il modello di lavoro serio costruito da Cemon in tutti questi anni. Cemon ha saputo

coniugare il sapere Omeopatico, il sapere fare Omeopatico e soprattutto il sapere

ESSERE OMEOPATICO.

 

Per ultimo non riconosciamo etico l’utilizzo di un marchio il cui diritto d’uso in Italia,

proprio grazie a tanti anni di nostro lavoro, Ź in discussione in un arbitrato Internazionale

che emetterą sentenza non prima di fine anno 2018, arbitrato che ha invitato le parti

(Cemon vs Boiron-Unda) a non usare il marchio ed i marchi UNDA prima della sentenza.

 

Certo di incontrare la sua comprensione alle mie parole,

le porgo i miei piĚ calorosi saluti.

 

Ce.M.O.N. S.r.l.

Aurelio Rocco

Amministratore delegato

 

 

 

 

Visita il sito Ce.M.O.N. Srl